Corso di Formazione Avanzata "Conservazione e restauro delle strutture archeologiche"

 

CARATTERISTICHE E FINALITÀ DEL CORSO


 

Destinatari

Le attività formative previste si rivolgono a laureati nei settori specificati nel bando che abbiano interesse ad  approfondire competenze tecnico-scientifiche relative alle caratteristiche morfologiche e strutturali del patrimonio archeologico (con particolare attenzione a quanto proveniente dall’archeologica preventiva), alla natura e alle proprietà dei relativi materiali costitutivi, al loro degrado nonché alle possibili strategie di intervento atte a formulare progetti mirati a contrastare i processi di degrado.

Sede dei Corsi

La sede delle lezioni teoriche sarà il complesso monumentale dell’Abbazia Benedettina di San Michele Arcangelo a Montescaglioso (MT), recentemente oggetto di importanti lavori di restauro e adeguamento funzionale. L’attività pratica sarà svolta all’interno del cantiere didattico, ricadente nel territorio comunale di Montescaglioso, nonché nei laboratori della SAF-ISCR Matera e delle Istituzioni partner.

Discipline affrontate

Il Corso è suddiviso in lezioni teoriche e attività pratiche di pari impegno orario. Le lezioni teoriche avranno l’obiettivo di integrare le conoscenze degli allievi, già acquisite durante la precedente formazione universitaria, con riflessioni specifiche sulla tematica del Corso. L’attività pratica sarà costituita da approfondimenti sulle conoscenze scientifiche applicate ai Beni Culturali, presso laboratori specializzati, nonché da un cantiere didattico su strutture archeologiche che consenta agli allievi un contatto diretto con materiali e metodiche tipiche dell’intervento di conservazione.

 

TEORIA

CF/ore

PRATICA

CF/ore

ARCHEOLOGIA CLASSICA - L-ANT/07; STORIA DELL’ARCHITETTURA - ICAR/18

1CF/8h

TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA - ICAR/06;

DISEGNO - ICAR/17

 

1CF/12h

DIRITTO E LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI - IUS/08

1CF/8h

TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA - ICAR/06; DISEGNO  -ICAR/17

1CF/8h

BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA - BIO/03; CHIMICA DELL’AMBIENTE E DEI BB.CC. - CHIM/12; FISICA AMBIENTALE APPLICATA AI BB.CC. - FIS/07

1CF/8h

BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA - BIO/03;

CHIMICA DELL’AMBIENTE E DEI BB.CC. - CHIM/12;

 FISICA AMBIENTALE APPLICATA AI BB.CC. - FIS/07

1CF/12h

RESTAURO - ICAR/19

2CF/16h

RESTAURO - ICAR/19

2CF/50h

 

 

 

 

TOTALE TEORIA

6CF/48h

TOTALE PRATICA

4CF/74h

TOTALE

122h/(16gg)

 

Corpo docente

Il corpo docente, coordinato dal Direttore del Corso è costituito dai docenti interni e a contratto delle Scuole di Alta Formazione e Studio dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, da docenti afferenti all’Università degli Studi della Basilicata o all’Istituto Beni Archeologici e Monumentali del CNR (Lecce) e da altro personale proveniente dagli Istituti centrali e periferici del Mibac. La Direzione del Corso e il Corpo Docente sono coadiuvati da un tutor didattico per l’intero periodo di svolgimento dei Corsi, che costituirà il punto di riferimento degli studenti per esigenze didattiche e logistiche. 

 


Periodo di svolgimento

L’attività didattica sarà concentrata in 7 fine settimana, tra ottobre e dicembre 2018. Calendario Didattico

 


Bando


Galleria fotografica 


Time-lapse cantiere didattico