Seminario di studio "La sostenibilità nel restauro: stato dell’arte, applicazioni e prospettive future"

Saf Matera Via La Vista 5 - Sala conferenze

21 e 22 maggio 2019 - Seminario Specialistico

Seminario biotecnologie
Seminario biotecnologie

L’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro in collaborazione con l’ENEA organizzerà presso la sede della SAF-ISCR di Matera un seminario sul tema del restauro sostenibile dal titolo La sostenibilità nel restauro: stato dell’arte, applicazioni e prospettive future.

 

Il seminario sviluppato da ENEA nell’ambito del progetto ES-PA (Energia e sostenibilità per la PA) si propone di presentare l’esperienza maturata in ENEA nella ricerca di nuovi prodotti e procedure per la conservazione dei beni culturali, studiati in un’ottica di riduzione o sostituzione dei prodotti tossici e/o pericolosi per l’ambiente. Tali applicazioni ricadono nelle tematiche del restauro sostenibile, attorno al quale si stanno raccogliendo numerosi interessi, sia scientifici sia di “policy” cioè di interventi sul piano legislativo, normativo e organizzativo.

Nel seminario verranno illustrate le basi della green chemistry e del biorestauro e saranno descritte alcune applicazioni di biotecnologie alla biopulitura, una procedura che usa microrganismi o loro prodotti come agenti per rimuovere selettivamente depositi o substrati indesiderati. Il seminario prevede una parte di attività pratica in cui saranno mostrate le molteplici potenzialità dei sistemi di biopulitura e degli estratti vegetali nel controllo dei biodeteriogeni.

Il seminario si terrà nei giorni 21 e 22 maggio presso la sede della Scuola di Alta Formazione e Studio Michele D’Elia e sarà rivolto al personale interno dell’ISCR e ad un numero limitato di esterni del Dipartimento di Scienze (DIS) dell’Università degli Studi della Basilicata, previa prenotazione sul link:

http://www.safmatera.iscr.beniculturali.it/?pageId=658